fbpx

Quante volte ti è capitato di tenere un operazione aperta per più giorni e notare che ogni giorno ti veniva addebitato un importo sotto la voce di SWAP?? “C’è qualcosa che non và, il mio broker prende troppe commissioni” potresti aver esclamato, probabilmente se fai parte del percorso non lo hai sicuramente detto poichè avrai inteso in grandi linee cosa rappresenta il costo SWAP, ma oggi voglio dedicare questo articolo spiegando con la lente d’ingrandimento come nasce questo costo da tenere sempre in considerazione per noi traders.

Lo SWAP è un costo che viene addebitato o accreditato ogni giorno nella fase di chiusura di mercato (alle 22.00 GMT) alle operazioni aperte, ed è calcolato sul differenziale del tasso di interesse, tra la valuta comprata e la valuta venduta.

ESEMPIO NUMERICO:

COMPRO 1.00 Lotto  (100.000 €) su EUR/USD (Compro Euro e Vendo Dollari)

TASSO INTERESSE EUR: 2%  (incasserò il 2% quindi 2.000 € di 100.000 € in 365 giorni, quindi ogni giorno che terrò aperta la posizione riceverò una piccola parte di quel 2%)

TASSO INTERESSE USD: -1% (pagherò l’1%  quindi 1.000 € di 100.000 € in 365 giorni, quindi ogni giorno che terrò aperta la posizione pagherò una piccola parte di quel 1%)

SWAP: La differenza tra i tassi di interesse di EUR e USD è quindi di 1.000 €, a questa differenza il BROKER applicherà in più una piccola commissione che tratterrà sia quando incasserai che quando dovrai pagare.

 

E perchè il MERCOLEDì lo SWAP è TRIPLO?

Semplicemente perchè Sabato e Domenica le banche sono chiuse e non applicano swap in quei giorni, quindi dovranno recuperare e per farlo hanno scelto il giorno di Mercoledì.

QUANDO LO SWAP PUO’ CAUSARE PROBLEMI?

Il rollover puo interferire pesantemente nel nostro trading solo se stiamo facendo operazioni di lungo periodo o se stiamo operando su valute che hanno molto swap. Queste valute tendenzialmente sono sempre quelle più esotiche, che oltre ad avere uno spread molto maggiorato rispetto alle normali coppie, hanno anche un costo di rollover molto importante, poichè i tassi d’interesse sono molto diversi tra questi vari paesi. Tendenzialmente, se starete alla larga da tali valute,  lo swap rappresenterà un costo marginale, di cui non vi renderete neanche conto nel lungo periodo.

COME POSSO SAPERE IN ANTICIPO QUANTO SWAP PAGHERO’?

Se vuoi vedere il video tutorial (per MT4) su come scoprire lo swap di un cambio valutario, per poi applicare calcoli reali, scrivimi nel gruppo Slack degli Ichimokers!

 

>>Spero che questo articolo ti sia piaciuto! Se sì fammelo sapere, inoltre, come sempre vorrei che se ti sentissi di aggiungere un punto o una tua considerazione, tu lo faccia senza problemi, visto che siamo tutti quì per crescere e migliorare reciprocamente!